16 gennaio 2021



15 gennaio 2021



14 gennaio 2021

...

Mercoledì mattina i carabinieri della Compagnia di Carpi, al termine di un’attività di indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Modena, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza cautelare emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Modena con cui sono stati disposti gli arresti domiciliari di due persone, un uomo di 35 anni, originario di Correggio, ed una donna di 62 anni, originaria di Gonzaga, entrambi nomadi pluripregiudicati.





13 gennaio 2021

...

La Squadra Mobile della Questura di Reggio Emilia, supportata dal Servizio Centrale Operativo della Direzione Centrale Anticrimine della Polizia di Stato e dalle Squadre Mobili delle Questure di Bologna, Cremona, Firenze, Forlì, Mantova, Modena, Parma e Torino, dalle prime ore della notte sta dando esecuzione a 20 misure cautelari emesse dal GIP presso il Tribunale di Bologna, su richiesta della Procura della Repubblica Distrettuale-Direzione Distrettuale Antimafia, sulla base degli esiti delle risultanze delle indagini coordinate dal dr. Roberto CERONI; 9 misure cautelari emesse dal GIP presso il Tribunale di Reggio Emilia, su richiesta della locale Procura della Repubblica, sulla base degli esiti delle indagini coordinate dal dr. Giacomo FORTE.





12 gennaio 2021



11 gennaio 2021

...

Terminati gli allestimenti interni, da oggi il padiglione C delle Fiere di Reggio Emilia in via Filangieri diventa l’unica sede provinciale per l’attività di vaccinazione anti Covid, con l’eccezione delle CRA che saranno raggiunte una per una dalle equipe di vaccinatori.



...

Analogamente a è avvenuto in tutte le sedi vaccinali della Regione Emilia Romagna, anche Reggio Emilia ha ricevuto, questa mattina, la visita di un componente della Giunta Regionale. È stato Alessio Mammi, Assessore regionale all'agricoltura e agroalimentare, caccia e pesca, a portare un saluto e un augurio a quanti stanno contribuendo in prima persona al contrasto al Covid con l’impegno nella campagna vaccinale.



9 gennaio 2021

...

L’aumento dei contagi, con gli esperti - dall’Istituto superiore di sanità alla sanità regionale - che prevedono un possibile innalzamento della curva epidemiologica anche nei prossimi giorni, richiede ora la massima precauzione. Con l’obiettivo di tutelare la salute pubblica ed evitare una terza ondata che porterebbe di nuovo a chiusure generalizzate nel nostro Paese, come sta già avvenendo in altri Stati europei.



8 gennaio 2021


7 gennaio 2021

...

Il premier Conte e i ministri Speranza e Boccia si sono confrontati con i capidelegazione e i tecnici del Cts per valutare le misure da introdurre dal 7 al 15 gennaio. Nella notte il Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente Giuseppe Conte e del Ministro della salute Roberto Speranza, ha approvato un decreto legge che introduce ulteriori disposizioni urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 valido fino al 15 gennaio.


...

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 182.661 casi di positività, 1.576 in più rispetto a ieri, su un totale di 16.527 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è quindi del 9,5%. Sempre da ieri, sono stati effettuati anche 9.844 tamponi rapidi.


5 gennaio 2021




4 gennaio 2021



2 gennaio 2021


...

In Emilia-Romagna sono già 3.161 le persone vaccinate contro il Coronavirus. Alle 975 dosi somministrate domenica 27 dicembre, Vaccine Day in Italia e in Europa, si aggiungono i 2.186 vaccinati giovedì, prima vera giornata della campagna vaccinale: 1.587 donne e uomini che lavorano nella sanità regionale fra medici, infermieri e operatori, e 599 nelle CRA, le strutture residenziali per anziani, anche qui fra personale, operatori e degenti (di questi ultimi, 282 quelli vaccinati).



31 dicembre 2020


30 dicembre 2020


29 dicembre 2020


28 dicembre 2020

...

Migliorare la fruibilità delle aree verdi per i cittadini e le famiglie, attenuare i rumori, contribuire a ridurre le polveri sottili presenti nell’aria e mitigare le alte temperature estive con nuove zone d’ombra. Con questi obiettivi approda a Reggio Emilia il progetto “Più alberi per più bambini” promosso da Mellin a livello nazionale per essere al fianco delle famiglie e contribuire ad un futuro con più alberi e più bambini.