Emergenza Covid: al via la ricerca di strutture alberghiere da destinare a operatori e collaboratori dell’AUSL

Hotel 1' di lettura 10/11/2020 - È stato pubblicato l’avviso di indagine di mercato disposta dall’Azienda USL IRCCS di Reggio Emilia per la ricerca di alberghi con sede nella provincia di Reggio Emilia nei quali far alloggiare dipendenti e collaboratori.

Dopo la verifica dei requisiti delle strutture, l’azienda stipulerà con i rispettivi titolari una specifica convenzione per l’ospitalità alberghiera ed eventuali servizi complementari, quali la prima colazione, dando la precedenza alle disponibilità a titolo gratuito.

La ricerca di strutture ricettive, che devono essere comprese in zone di tipo residenziale, commerciale o direzionale, è finalizzata all’ospitalità di collaboratori temporaneamente assunti per fare fronte all’emergenza e di operatori impegnati in settori di assistenza a pazienti positivi al virus e che non possono risiedere al proprio domicilio, perché conviventi con persone fragili per le quali è raccomandato di evitare l’esposizione al rischio infettivo.

L’avviso e il modulo di manifestazione di interesse sono consultabili al seguente link:

https://apps.ausl.re.it/bandigare/Home/BandiGare.aspx?ID=25&Cat=103&isEconomato=1

La scadenza è fissata per il 20 novembre.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-11-2020 alle 14:23 sul giornale del 11 novembre 2020 - 180 letture

In questo articolo si parla di attualità, hotel, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bBqb