30 aprile 2021



29 aprile 2021


28 aprile 2021


27 aprile 2021

...

Partenza sprint in Emilia-Romagna anche per le prenotazioni vaccinali dei cittadini tra i 65 e i 69 anni, quindi i nati dal 1952 al 1956 compresi, iniziate questa mattina: fino alle ore 12 sono state 82.755 le persone che, utilizzando i numerosi canali disponibili, hanno fissato luogo, data e ora dell’appuntamento per la somministrazione del vaccino contro il Covid-19, esattamente un terzo del target complessivo, che è di 250mila.



26 aprile 2021

...

Inaugurato venerdì, è stato collocato in una sede di elevato transito di persone, nell’atrio del Santa Maria Nuova È stato inaugurato questa mattina all’Arcispedale Santa Maria Nuova il termoscanner donato da Andos - Associazione Nazionale Donne Operate al Seno, comitato di Reggio Emilia - quale contributo alle procedure di controllo anti-contagio cui è sottoposta ogni persona che accede alla struttura.




...

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 364.782 casi di positività, 1.001 in più rispetto a ieri, su un totale di 16.532 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri, pari al 6%, non è indicativa dell’andamento generale visto il numero di tamponi effettuati che il sabato è inferiore rispetto agli altri giorni. Inoltre, nei festivi e prefestivi soprattutto quelli molecolari vengono fatti prioritariamente su casi per i quali spesso è atteso il risultato positivo.


24 aprile 2021


...

Lunedì 26 aprile la presenza in aula nelle scuole superiori dell’Emilia-Romagna passa al 70% degli studenti, in crescita rispetto alla situazione attuale che prevede in classe non più del 50% degli alunni. A renderlo possibile, il nuovo Decreto legge ‘Riaperture’ approvato dal Governo che introduce misure urgenti per la graduale ripresa delle attività economiche e sociali nel rispetto delle esigenze di contenimento della diffusione dell’epidemia da Covid-19.


...

Da lunedì 26 aprile in tutta l’Emilia-Romagna si aprono le agende per le prenotazioni per il vaccino anti-Covid dei cittadini dai 65 ai 69 anni: per i nati dal 1952 al 1956 sarà quindi possibile fissare l’appuntamento utilizzando i consueti canali disponibili anche per le altre fasce d’età, dai Cup alle farmacie che effettuano servizio Cup, passando per tutti gli strumenti online a partire dal Fascicolo sanitario elettronico fino ad arrivare al telefono.



23 aprile 2021





...

L’Emilia-Romagna è pronta, grazie ai nuovi quantitativi di vaccino contro il Covid-19 in consegna da oggi a fine aprile: almeno 354mila dosi, tra cui 13mila del nuovo Johnson&Johnson, in parte già arrivate proprio in queste ore sul territorio, il cui utilizzo riguarderà gli over60 e che prevedono una sola somministrazione per l’immunizzazione.


22 aprile 2021

...

Piscine, ecco i ristori regionali per i gestori. Minimo 6.674 euro a impianto, con cifre che salgono a seconda della tipologia, a partire dal numero di vasche e della classificazione (olimpionica o meno). Nell’ultima seduta, la Giunta regionale ha approvato la graduatoria del bando per il trasferimento dei fondi relativi a 147 piscine comunali dell’Emilia-Romagna, inattive o soggette a restrizioni a causa delle misure sanitarie legate al Covid-19.




21 aprile 2021

...

Le persone in grande sovrappeso o obese, con un indice di massa corporea (BMI) superiore a 35, presentano un alto fattore di rischio in caso di infezione COVID e per questo rientrano nella categoria prioritaria per la vaccinazione denominata “estremamente vunerabili”.




20 aprile 2021



19 aprile 2021


17 aprile 2021




...

La Direzione dell’Azienda USL IRCCS di Reggio Emilia informa di avere attivato, in via sperimentale nel Distretto di Reggio Emilia, un punto drive in dedicato alle persone anziane che hanno già richiesto la vaccinazione domiciliare, ma che possono essere accompagnate dai propri familiari in auto al punto vaccinale ed essere vaccinate senza dover scendere dal mezzo.


...

Reintroduzione delle zone gialle anticipate a partire dal 26 aprile e per le riaperture la priorità è per le scuole in presenza al 100% e per i ristoranti e bar con tavoli all'aperto". Sono le novità annunciate dal premier Mario Draghi nella conferenza stampa di venerdì 16 aprile in merito all'allentamento delle misure per il Covid19.


16 aprile 2021


15 aprile 2021