Si addormenta sul luogo del furto: ladro arrestato a Reggio Emilia

1' di lettura 16/09/2022 - REGGIO EMILIA- Dopo aver compiuto un furto nei locali di una cooperativa ha deciso di fare un sonnellino sul "luogo del delitto" ed è stato arrestato.

È successo ieri in piena mattinata a Reggio Emilia, dove un 26enne straniero senza fissa dimora è finito in manette con l'accusa di furto aggravato.Intrufolatosi nella sede in città di una cooperativa sociale, il giovane si sarebbe appropriato di un computer portatile e di un video proiettore. Poi però si sarebbe concesso una pausa, decidendo di fare una pennichella su una poltrona degli uffici. I Carabinieri reggiani- intervenuti per una segnalazione- lo hanno trovato così, con ancora la refurtiva accanto (occultata in due zaini) e, dopo aver accertato la presenza di segni di effrazione, hanno quindi proceduto all'arresto.






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 17-09-2022 alle 14:28 sul giornale del 17 settembre 2022 - 22 letture

In questo articolo si parla di attualità, agenzia, puglia, agenzia dire

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dqob