Novellara: scomparsa Saman Abbas, trovati resti umani in un casolare

1' di lettura 19/11/2022 - Ritrovati resti umani in un casolare abbandonato a poche centinaia di metri dalla casa in cui viveva Saman Abbas, la 18enne pakistana scomparsa nella notte del 30 aprile 2021 dopo aver rifiutato un matrimonio combinato.

I resti erano sotterrati all’interno di un casolare abbandonato a poche centinaia di metri dalla casa dove viveva la famiglia a Novellara. Sono stati rinvenuti ieri sera dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Reggio Emilia e della Compagnia di Guastalla. In corso rilievi e repertamento dei RIS di Parma, coordinati dalla procura. Le analisi del Dna potrebbero dare la conferma se si tratti del corpo della giovane.

Per l'omicidio e l’occultamento del cadavere sono indagati cinque parenti. Nei giorni scorsi il padre Shabbar Abbas è stato arrestato in Pakistan.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Reggio Emilia.
Per Telegram cercare il canale @viverereggioemilia o cliccare su https://t.me/viverereggioemilia
È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverereggioemilia/





Questo è un articolo pubblicato il 19-11-2022 alle 11:18 sul giornale del 21 novembre 2022 - 20 letture

In questo articolo si parla di cronaca, emilia romagna, notizie, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dDGV





logoEV