SEI IN > VIVERE REGGIO EMILIA > SPORT
comunicato stampa

Calcio da Tavolo: Reggio Emilia trionfa in Belgio

3' di lettura
20

Quello del 2 e 3 marzo 2024 è stato un fine settimana ricco di appuntamenti per il circuito agonistico del calcio in miniatura. Ad iniziare dal Major Grand Prix of Frameries, uno dei tornei internazionali di calcio da tavolo più prestigiosi, che ha registrato la vittoria, nella competizione a squadre, della F.lli Bari Reggio Emilia.

La squadra granata, capitanata da Saverio Bari e composta dallo spagnolo Carlos Flores e da Luca Zambello, William Dotto ed Emanuele Licheri, ha avuto la meglio, nella finalissima disputata in Belgio, su un’altra compagine italiana, il CCT Eagles Napoli, con il risultato di 2 a 0.

Risultati importanti, per gli atleti italiani, anche nei tornei individuali della medesima manifestazione. Nel tabellone Under12, infatti, Alberto Barattucci (SC Abruzzo Ves Gentes) e Alessandro Gandin (Rebels Genova) arrestano la propria corsa solo in semifinale, salendo quindi sul gradino più basso del podio, mentre Davide Balito (Rebels Genova), è stato sconfitto nella finalissima dall’inglese Max Pereira. Situazione simile (anche in questo caso per due atleti liguri) nel torneo Veteran (Over50), dove Gianfranco Calonico e Carlo Alessi (entrambi in forza al Master Sanremo) giungono rispettivamente al secondo ed al terzo posto della competizione.

Guerin Subbuteo 2024: a Bari vince il SC Ligures

Nello stesso fine settimana, a Bari, si è invece disputata la prima tappa del Guerin Subbuteo 2024, il torneo organizzato dalla Federazione Italiana Sportiva Calcio da Tavolo (FISCT) in collaborazione con la celebre rivista del Guerin Sportivo ed il Settore Nazionale Subbuteo dell’Organizzazione per l’Educazione allo Sport (OPES, ente di promozione sportiva riconosciuto dal CONI) e giunto alla 21esima edizione. In Puglia, grazie all’organizzazione del SC Bari, si è svolta la tappa dedicata alla disciplina del Subbuteo Tradizionale.

Nel Tabellone Gold del Torneo Individuale, giocato nella giornata di sabato 2 marzo, la vittoria è andata a Filippo Filippella (Aosta Warriors), che in finale ha superato, con il risultato di 3 a 1, Emanuele Funaro (SC Ligures, squadra di Genova). Piazze d’onore anche per Ermanno Marchetti (CCT Roma) e Filippo Mussino (Torino 2009) che vengono eliminati in semifinale, mentre nel Tabellone Silver c’è da registrare il successo di Andrea Bevilacqua (Viterbese Subbuteo), vittorioso, per 4 a 1, su Paolo Troccoli (SC Bari).

Domenica 3 marzo, invece, in occasione del Torneo a Squadre, la vittoria nel Tabellone Gold è stata conquistata dalla compagine genovese del Subbuteo Club Ligures. La formazione ligure, composta da Christian Canessa, Enrico Frisone, Emanuele Funaro e Giancarlo Riva, ha avuto la meglio sul CCT Roma per 2 a 1. Sul podio anche Bologna Tigers e Viterbese Subbuteo, fermati nelle semifinali. Nel Tabellone Silver, infine, vittoria del SC Bari A nel derby contro il Subbuteo Taranto, terminato 3 a 1 per i padroni di casa.

Bellotto vince il torneo regionale a Godega di Sant’Urbano (TV)

Spazio infine ai circuiti regionali validi per il Trofeo delle Regioni 2024, con il torneo disputato in quel di Godega di Sant’Urbano (Treviso) ed organizzato dal locale club del Pinco Devils Table Soccer. La vittoria finale è stata ottenuta da Edoardo Bellotto (Serenissima Mestre) uscito vincitore dalla finale contro Alessandro Billi (Subbito Gol Ferrara) grazie al Sudden Death (il golden gol) nel tempo supplementare, dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi in perfetta parità, con il risultato di 1 a 1. Sul podio, in questo caso, anche Roberto Renaldini (Serenissima Mestre) e Davide Peghin (Pinco Devils, squadra di Godega di Sant’Urbano), mentre nei Cadetti a vincere è il giovanissimo Federico Da Re (Pinco Devils) grazie al successo per 4 a 2 nella finale contro il suo compagno di squadra, Pierluigi Bianchi.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-03-2024 alle 10:08 sul giornale del 06 marzo 2024 - 20 letture






qrcode